FATALITA'
(di S.Bardotti / P.Pintucci)

  • Anno: 1967
  • Altri titoli: -
  • Interpreti: Bertas

  • HitParade: -
  • Chart annuale: -

  • Altri interpreti: -
  • Un brano anomalo nel panorama "beat" dell'epoca. Nell'arrangiamento di questa canzone (firmato dal maestro Piero Pintucci), invece che chitarre e batteria, l'elemento che predomina Ŕ un pianoforte a puntine o "honky-tonk piano", e un efficace gioco di voci che spicca soprattutto nel ritornello (Ero lÓ, seduto al bar...).

    Il gruppo sassarese dei Bertas, costituito nel 1966 dal chitarrista e tastierista Antonio Costa, vince una manifestazione sarda per voci nuove, e viene notato dai produttori della RCA italiana. Allo sbarco negli studi romani della multinazionale, gli viene messo a disposizione un team di autori e arrangiatori affermati e una efficiente macchina pubblicitaria che inventa il "Gioco della FatalitÓ" (una sorta di gioco dell'oca disegnato da Guido Crepax e incluso nella confezione dell'album omonimo) e affida la promozione radiofonica del brano a Renzo Arbore e al suo "Per Voi Giovani". Ma tutto questo non contribuisce al successo del gruppo, che dopo questo unico 33 giri comprendente vari pezzi melodici e covers di successi anglosassoni, si scioglie.

    Con una nuova formazione, i Bertas sono poi tornati a incidere brani negli anni 80, ma focalizzando il repertorio sul patrimonio musicale tradizionale sardo.

    (Orlando R.)